Ricerca Avviata

Viaggio a Flossennburg

Pubblicato in data 29 apr 2024
Ultima Revisione in data 29 apr 2024

Una piccola delegazione della scuola primaria di Via Grazia Deledda, rappresentata dalle maestre Fulvia Sciascia e Lucia Zuccalà ha partecipato alla cerimonia per il 79° anniversario della liberazione del Campo di Flossenbürg – Gruppo Trasporto 81. Le maestre, invitate a partecipare da Carmen Meloni, nipote del deportato Pietro Meloni, e da Walter Gibillini, figlio del deportato Venanzio Gibillini, hanno partecipato alle varie iniziative del memoriale di Flossenburg. 

La nostra delegazione di maestre ha partecipato, sotto la neve, alla cerimonia ufficiale del memoriale. Nella piazza dell’appello del campo, nonostante il freddo una fila di corone colorate sono state deposte per ricordare i defunti di tutte le nazioni. La consigliera Clelia La Palomenta e Friedo, un responsabile del memoriale, hanno consegnato alle insegnanti una pianta di rose colorate: bianco ad indicare la lotta al nazismo e la liberazione dei prigionieri dal campo; gli altri colori a simboleggiare le provenienze dei prigionieri da molte nazioni. Questa pianta verrà custodita nel giardino della nostra scuola. Nella foto, il momento della consegna, con Clelia La Palomenta e Lucia Zuccalà.

Tutti gli allegati

Non sono presenti allegati.