INFORMATIVA MISURAZIONE TEMPERATURA

Al personale Docente e Ata

Agli Studenti e ai Genitori

Agli Utenti esterni

Ai Visitatori


 

INFORMATIVA PRIVACY PER PERSONALE DOCENTE E ATA, ALUNNI, GENITORI, UTENTI ESTERNI, VISITATORI SU MISURE ANTI CONTAGIO DA COVID-19 SOTTOPOSTI A MISURAZIONE DELLA TEMPERATURA CORPOREA CON EFFETTO DAL 18/5/2020

Redatta ai sensi degli Artt. da 13 a 15 del Regolamento U.E. 2016/679 (G.D.P.R.)


 

Prima che si sottoponga alla rilevazione della temperatura corporea, trattandosi di dato personale che La riguarda, in applicazione del Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali, è opportuno che prenda visione di una serie di informazioni che La possono aiutare a comprendere le motivazioni per le quali i Suoi dati verranno trattati e quali sono i diritti che potrà esercitare rispetto a questo trattamento.

 

Per quale finalità e su che base saranno trattati i miei dati personali?

Dal 18 maggio 2020, in seguito all’emanazione dell’Ordinanza della Regione Lombardia n° 546 del 13 maggio 2020 viene posto in capo al Titolare del Trattamento l’obbligo di controllare la temperatura corporea da parte di personale incaricato.

Il trattamento del dato personale necessario, pertinente e non eccedente, conseguente all’adempimento dell’obbligo di legge, ha come base giuridica l’esecuzione di un interesse pubblico rilevante, l’implementazione dei protocolli anti-contagio e avverrà allo scopo di perseguire le finalità di tutela della salute

dei lavoratori, degli studenti, di genitori, degli utenti esterni e dei visitatori.

Quali garanzie ho che i miei dati siano trattati nel rispetto dei miei diritti e delle mie libertà personali

?

Il trattamento avverrà nell’ambito dei locali interni alla scuola (per locali si intendono tutti i plessi dislocati territorialmente

e di competenza dell’istituto stesso), in modalità sia manuale che informatica.

A garanzia della riservatezza dei dati saranno applicate le misure adeguate di sicurezza organizzative ed informatiche di cui viene data evidenza all’interno del “Registro delle attività di trattamento” elaborato da questa Istituzione Scolastica. L’Istituto ha provveduto ad impartire ai propri incaricati istruzioni precise in merito alle condotte da tenere ad alle procedure da applicare per garantire la riservatezza dei dati. 

Il dato acquisito non verrà registrato se i parametri risulteranno entro il limite previsto di 37,5°; in caso di temperatura corporea superiore, l’operatore dovrà identificare l’interessato registrandone la temperatura per documentare le ragioni che ne hanno impedito l’accesso. In caso di isolamento momentaneo dovuto al superamento della soglia di temperatura, saranno assicurate modalità tali da garantire la riservatezza e la dignità

dell’interessato.



 

I miei dati entreranno nella disponibilità di altri soggetti?

I dati rilevati non sono diffusi o comunicati a terzi al di fuori delle specifiche previsioni normative (es. in caso di richiesta da parte dell’Autorità sanitaria per la ricostruzione della filiera degli eventuali contatti stretti di un soggetto risultato positivo al COVID-19). 

I dati non verranno trasferiti a destinatari residenti in paesi terzi rispetto all’Unione Europea né ad organizzazioni internazionali.

Per quanto

tempo terrete i miei dati?

Il Titolare del Trattamento non conserva il dato personale acquisito successivamente alla rilevazione in tempo reale della temperatura se la stessa non supera la soglia prevista. 

In caso contrario, il Titolare del Trattamento registrerà il nominativo e il valore della temperatura rilevata per documentare le ragioni che hanno impedito l’accesso ai locali. Qualsiasi dato personale raccolto in base alla presente informativa sarà conservato dal Titolare del Trattamento fino al termine dello stato di emergenza decretato a livello nazionale o locale in conseguenza della diffusione del COVID-19. Una volta cessato lo stato di emergenza, qualsiasi dato personale conservato ai sensi della presente informativa sarà cancellato.

Quali sono i miei diritti?

L’interessato ha diritto di chiedere al Titolare del Trattamento:

  • L’accesso ai propri dati, la loro rettifica o cancellazione, in quanto compatibili con gli obblighi previsti dalla legge;

  • La limitazione e di opporsi al trattamento dei dati personali che lo riguardano se eccedenti i limiti imposti dalla legge;

  • La portabilità dei dati;

L’interessato ha inoltre diritto a proporre reclamo all’Autorità di controllo dello Stato di residenza, nonché a revocare il consenso

al trattamento ai sensi dell’Art. 6 del G.D.P.R.

Cosa accade se non conferisco i miei dati?

Non è richiesto il consenso per la rilevazione della temperatura e il Titolare del Trattamento è legittimato ad impedire l’accesso a chi non intenda sottoporsi alla rilevazione immediata della temperatura corporea.

Chi è il Titolare del trattamento

?

 

ISTITUTO COMPRENSIVO DE ANDRÉ.

Responsabile della protezione dei dati

(R.P.D. / D.P.O.)

Andrea Antonio Armellini

Socloo S.r.l.

E-mail dpo@socloo.org



 

 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Igor Alessandro Baldan